Sciarpa “Glicine”

Standard

SCIARPA GLICINE Ciao a tutte care amiche, le giornate si sono rinfrescate e la sera si arriva anche a 15 gradi, per cui lavorare la lana è davvero un piacere per chi come me è decisamente fredddolosa.

Ho acquistato diversa lana mohair e ho cominciato a preparare un po’ di lavori da presentare ai mercatini di quest’inverno.

L’ho lavorata ai ferri di due misure diverse( 8 e 12) alternandoli durante la lavorazione, ma la particolarità sta nel fatto che arrivata ad una certa altezza ho ridotto le maglie a circa 12 punti, lavorandole per 3 ferri, creando così una sorta di arricciatura. Al quarto giro ho ripreso tutte le maglie e ho continuato a lavorare fino alla lunghezza necessaria.  L’arricciatura deve cascare quasi sopra la spalla e l’ho fissata con uno spillone  decorato con due fiori realizzati a telaio.

La lana è l’unico materiale che, soprattutto se abitiamo a nord, è piacevole anche nelle fresche serate estive; non dispiace mai soprattutto se utilizziamo sciarpe o stole con punti traforati che rendono ancora più soffice e leggero questo materiale naturale.

A presto troverete un tutorial dettagliato su come realizzare una sciarpa.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...