002Avendo ricevuto diverse richieste sui punti che sto utilizzando per la realizzazione dei nuovi berretti in lana, ho deciso di aprire una nuova pagina sull’argomento.

010Questo punto si chiama Punto solco : un punto estremamente semplice che si lavora su un numero di maglie multiplo di tre. Per questo berretto ho messo sul ferro (n° 5,5) 75 maglie e ho lavorato i primi 5 cm a punto coste 1/1; poi ho seguito le istruzioni per il punto solco: sia il primo ferro che tutti quelli seguenti( sia di andata che di ritorno quindi) vanno lavorati come segue: *due diritti e un rovescio * ripetendo il motivo per tutto il ferro e per quelli seguenti.

Il berretto può essere completato sia con il punto sia lavorando 5 cm a punto coste  per un’altezza totale di 22 cm. In particolare ho eseguito una diminuzione su tutti i punti dell’ultimo ferro( due maglie insieme a diritto su tutto il ferro), ho spezzato il filo lungo e l’ho passato nei punti, chiuso il foro e cucito il berretto. Il procedimento è uguale a quello descritto sulla pagina “Come realizzare un semplice berretto di lana”, che trovate sempre sul mio blog, cambia solo il modello e l’altezza del berretto.

005 Per quanto riguarda questo punto, che si chiama ” Coste diagonali” il procedimento è il seguente:

Si lavora su un numero di maglie pari.

1° ferro): *due diritti, due rovesci* da ripetere per tutto il ferro;

2° ferro e ferri pari del lavoro): lavorare le maglie come si presentano;

3° ferro): * un dir, due rov, un dir.* da ripetere per tutto il ferro;

5° ferr0): * due rov, due dir. per tutto il ferro*;

7° ferro): * un rov, due dir, un rov.* per tutto il ferro;

9° ferro): * ripetere dal primo ferro.

Per il berretto ho messo su un ferro n° 5,5 76 maglie: 5 cm a punto coste 1/1, 15 cm a punto operato, 5 cm a punto coste 1/1, per un totale di 25 cm di altezza totale.

005Questo berretto è realizzato con il Punto coste 1/1 ritorte e si lavora su un n° di maglie pari: 1° ferro) * una m. dir. rit., una m. rov*

2° ferro) * una m. dir, una m. rov. rit.*

Ripetere sempre questi due ferri.

Io ho eseguito il lavoro per un’altezza totale di 22 cm, eseguendo una prima diminuzione su tutto il ferro a 20 cm di altezza tot. ( le diminuzioni vanno fatte sempre dal diritto) mantenendo i diritti e rovesci ritorti; la seconda diminuzione su tutto il ferro all’ultimo giro e a 22 cm di altezza totale. tagliare una gugliata lunga di filo, passarlo sulle maglie del ferro, stringere e cucire il berretto.

 

Questi punti li potete trovare su questo libro: 007che trovate nelle Librerie GIUNTI- DEMETRA e che trovo perfetto per tutti, soprattutto per chi è alle prime armi e vuole conoscere i segreti del mestiere per crearsi capi in lana. Io lo consiglio vivamente, non ha un costo elevato ed è veramente molto utile; inoltre qui trovate non solo i punti che io eseguo sui miei lavori, ma tanti utili consigli, istruzioni e soprattutto tanti spunti creativi.

Quindi non vi resta che andare in libreria ad acquistarlo subito!!! Buon lavorooo!!!

NB: SCUSATE MA C’è STATO UN ERRORE DI POSIZIONAMENTO DELLE FOTO ORA RISOLTO.

 

»

    • Ciao Anita, quando si parla di maglia ritorta significa che con il ferro dx entri nella maglia ( che hai sul ferro sx) dietro al ferro sx mantenendo il filo dietro ai ferri e lo fai girare da sotto a sopra sul ferro dx. Sul libro sopra citato è speigato molto semplicemente: lo puoi trovare nelle Librerie Giunti Demetra e ha un costo abbastanza contenuto. E’ molto valido e utile per chi è alle prime armi. Spero di essermi spiegata nel modo più semplice possibile, come sai le parole possono far sembrare difficile cio che non è. Se riesco a riprodurre le foto di certi passaggi vedo se riesco a pubblicarle qui. Ciaooo e brava, continua così.

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...